Genealogia della Nascita della tragedia. Nietzsche e la Fruhromantik

Ragni, Francesco (2019) Genealogia della Nascita della tragedia. Nietzsche e la Fruhromantik, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Studi letterari e culturali, 31 Ciclo.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Italiano) - Accesso riservato fino a 4 Febbraio 2022 - Richiede un lettore di PDF come Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives 4.0 (CC BY-NC-ND 4.0) .
Download (1MB) | Contatta l'autore

Abstract

Dovendo esprimere il proprio giudizio sulla tradizione romantica, Nietzsche ha seguito l’esempio di Goethe: «Io chiamo classico ciò che è sano, romantico ciò che è malato». La tesi al cui sviluppo è dedicato il presente lavoro intende confutare questo pregiudizio ermeneutico in riferimento al primo Romanticismo tedesco, considerato come un oggetto filosofico, e non alla stregua di un fenomeno poetico o psicologico. Compito di questa indagine è comprendere la Nascita della tragedia e il primo Romanticismo tedesco, non come termini di reciproca comparazione ma come casi esemplari (secondo la definizione di esemplarità data da Kant), all’interno di un ordine conoscitivo più universale, che è intenzione dell’indagine determinare. Ciò è possibile nella misura in cui, come lo studio intende mostrare, in Nietzsche e nei primi romantici tedeschi i concetti filosofici rispondono a uno stesso principio, il quale produce il ‘sistema frammentario’ e il ‘frammento totale’ come lo stesso oggetto teoretico osservato ad altezze dimensionali diverse. Sono due i postulati generali su cui si fonda il presente studio e che determina la sua divisione interna: I) La nascita della tragedia è un sistema filosofico in forma non sistematica, con la sua teoria della conoscenza, teoria del linguaggio e la sua filosofia della storia, le quali sono trattate nelle rispettive sezioni di questo lavoro; II) Le sezioni di questo sistema possono essere rintracciate negli scritti dello stesso periodo, come le divergenti istanze del pensiero di Nietzsche che convergono nell’opera principale come in uno delle loro possibili espressioni. Lo studio non comparativo, genealogico di queste due differenti filosofie, mostra altresì in che modo e in quale misura è possibile stabilire una relazione non banale tra le prime ricerche filosofiche di Nietzsche e il successivo sviluppo del suo pensiero, contribuendo, a partire da una questione particolare, al più ampio dibattito sulla comprensione della sua filosofia.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di dottorato
Autore
Ragni, Francesco
Supervisore
Co-supervisore
Dottorato di ricerca
Ciclo
31
Coordinatore
Settore disciplinare
Settore concorsuale
Parole chiave
Filosofia; Nietzsche; Nascita della tragedia; Romanticismo tedesco; Estetica;
URN:NBN
Data di discussione
20 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza la tesi

^