Biomateriali e strutture elettrofilate per la rigenerazione di tendini e legamenti: sviluppo e validazione biomeccanica

Sensini, Alberto (2019) Biomateriali e strutture elettrofilate per la rigenerazione di tendini e legamenti: sviluppo e validazione biomeccanica, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Meccanica e scienze avanzate dell'ingegneria, 31 Ciclo.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (English) - Accesso riservato fino a 31 Gennaio 2022 - Richiede un lettore di PDF come Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Disponibile con Licenza: Salvo eventuali più ampie autorizzazioni dell'autore, la tesi può essere liberamente consultata e può essere effettuato il salvataggio e la stampa di una copia per fini strettamente personali di studio, di ricerca e di insegnamento, con espresso divieto di qualunque utilizzo direttamente o indirettamente commerciale. Ogni altro diritto sul materiale è riservato.
Download (80MB) | Contatta l'autore

Abstract

Le lesioni dei tendini e dei legamenti sono al giorno d'oggi un problema clinico irrisolto. La principale criticità della rigenerazione o della sostituzione del tessuto del tendine e del legamento risiede nella difficoltà di poter ripristinare la complessa struttura gerarchica delle fibrille di collagene che le compongono mantenendo le loro proprietà meccaniche. L'ingegneria tissutale ha tentato di rispondere a questi problemi producendo costrutti, chiamati scaffold, in grado di guidare la crescita delle cellule. Tra le diverse tecnologie sviluppate per la produzione di scaffold per tessuti molli, la tecnica di elettrofilatura è la più promettente. Grazie alla sua capacità di produrre fibre con lo stesso diametro delle fibrille di collagene nel corpo umano, è stato dimostrato che guida la proliferazione e la rigenerazione delle cellule di diversi tessuti. Nella presente Tesi, grazie a questa tecnologia, sono state sviluppate strutture gerarchiche nanofibrose. Tali strutture hanno dimostrato di essere morfologicamente e meccanicamente in grado di simulare la struttura gerarchica e le proprietà biomeccaniche di tendini e legamenti. L'allineamento e la proliferazione delle cellule lungo la direzione delle nanofibre è stato confermato in vitro. Inoltre, è stata condotta una caratterizzazione morfologica completa degli scaffold nanofibrosi utilizzando un'indagine tomografica a raggi-X ad alta risoluzione. In conclusione, questa Tesi propone dispositivi promettenti e tecniche di produzione innovative, in grado di essere un punto di svolta nella produzione di scaffold e dispositivi elettrofilati per la rigenerazione, la sostituzione e la simulazione di tendini e legamenti.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di dottorato
Autore
Sensini, Alberto
Supervisore
Co-supervisore
Dottorato di ricerca
Ciclo
31
Coordinatore
Settore disciplinare
Settore concorsuale
Parole chiave
Electrospinning; Tissue Engineering; Tendons and Ligaments; Hierarchical Scaffolds; High-Resolution Resolution X-Ray Tomography; Cell Cultures
URN:NBN
Data di discussione
29 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza la tesi

^