Africa e africani nella patrologia nicena di IV-VI secolo

Lusvarghi, Marcello (2019) Africa e africani nella patrologia nicena di IV-VI secolo, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Storia culture civilta', 31 Ciclo.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Italiano) - Accesso riservato fino a 8 Febbraio 2022 - Richiede un lettore di PDF come Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Disponibile con Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial ShareAlike 4.0 (CC BY-NC-SA 4.0) .
Download (5MB) | Contatta l'autore

Abstract

Il presente studio ha l’obiettivo di mostrare come l’Africa e gli africani fossero percepiti, rappresentati e utilizzati come argomento retorico nella produzione letteraria degli autori niceni della medesima area territoriale fra IV e VI secolo. La discussione sull’appartenenza africana è sviluppata ponendo al centro la visione prospettica degli autori considerati: essa non cerca, quindi, di definire le caratteristiche che contraddistinguevano un africano in epoca tardo antica, ma di mostrare in quali casi, in Africa, un individuo o un gruppo di individui venisse identificato come tale, in quali contesti e per quale motivo fosse necessario affermare la propria appartenenza africana e cosa questo comportasse. Attraverso questa dissertazione si vuole esaminare quale fosse l’immagine che dell’Africa e dei suoi abitanti veniva veicolata dalla letteratura nicena di epoca tardo antica, come e se tale immagine fosse mutata dopo l’arrivo dei Vandali e se vi fosse, verso l’Africa stessa, un sentimento di appartenenza provato ed esplicitamente affermato.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di dottorato
Autore
Lusvarghi, Marcello
Supervisore
Co-supervisore
Dottorato di ricerca
Ciclo
31
Coordinatore
Settore disciplinare
Settore concorsuale
Parole chiave
Africa – Africani – Identità – Agostino – Vandali – Patrologia nicena – Cultura punica – Barbari – Mauri - Numidi
URN:NBN
Data di discussione
21 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza la tesi

^