Linguaggi e paradigmi della partecipazione in Europa. Con tre focus su Teatro de los Sentidos, Roger Bernat_FFF, Rimini Protokoll

Pedulla', Carmen (2019) Linguaggi e paradigmi della partecipazione in Europa. Con tre focus su Teatro de los Sentidos, Roger Bernat_FFF, Rimini Protokoll, [Dissertation thesis], Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dottorato di ricerca in Arti visive, performative, mediali, 31 Ciclo.
Documenti full-text disponibili:
[img] Documento PDF (Italiano) - Accesso riservato fino a 13 Febbraio 2022 - Richiede un lettore di PDF come Xpdf o Adobe Acrobat Reader
Disponibile con Licenza: Salvo eventuali più ampie autorizzazioni dell'autore, la tesi può essere liberamente consultata e può essere effettuato il salvataggio e la stampa di una copia per fini strettamente personali di studio, di ricerca e di insegnamento, con espresso divieto di qualunque utilizzo direttamente o indirettamente commerciale. Ogni altro diritto sul materiale è riservato.
Download (1MB) | Contatta l'autore

Abstract

Qual è il ruolo dello spettatore oggi? E cosa significa “partecipazione” nel panorama scenico contemporaneo? Il coinvolgimento degli spettatori come parte determinante dell’accadimento scenico è ormai una pratica ampiamente diffusa, in grado di mettere in discussione le teorie e le prassi del linguaggio teatrale. Sono sempre più numerose le compagnie che decidono di dedicarsi, totalmente o parzialmente, a un teatro di partecipazione, ridefinendo il ruolo attribuito alla figura dello spettatore. Ne deriva un panorama scenico multiforme in cui i diversi formati drammaturgici fanno emergere molteplici declinazioni partecipative. Questo studio parte da una breve genealogia attraverso la quale si sono rintracciati i precedenti storici di ciò che intendiamo come partecipazione attiva, fino ad arrivare alla radicale trasformazione della relazione attore-spettatore avvenuta a partire dal XX secolo. Le nozioni di festa, pubblico e gioco hanno permesso di individuare le premesse culturali dell’indagine. La ricerca condotta a livello europeo ha fatto emergere formati partecipativi diversi tra loro, oltre a differenti possibilità di intervento da parte dello spettatore. Si è approdati così alla definizione di una mappa che comprende diversi paradigmi partecipativi, di cui si tracciano le particolarità distintive. Si sono definiti in particolare i paradigmi immersivo (declinabile in immersivo-multisensoriale e in immersivo-itinerante), interattivo, spett-attoriale e partecipato. Di ognuno di essi vengono forniti esempi, attraverso l’analisi degli spettacoli maggiormente emblematici, unitamente a riferimenti teorici ed epistemologici. La dissertazione comprende inoltre tre focus dedicati alle esperienze di tre compagnie selezionate sia per la loro funzione precorritrice, sia in quanto rappresentative di linguaggi e approcci differenti. Si tratta del Teatro de Los Sentidos, diretto da Enrique Vargas, della compagnia catalana Roger Bernat_FFF, diretta da Roger Bernat, e del gruppo Rimini Protokoll, diretto da Helgard Haug, Stefan Kaegi e Daniel Wetzel. A conclusione del lavoro viene fornita una riflessione sul significato della partecipazione nel teatro contemporaneo.

Abstract
Tipologia del documento
Tesi di dottorato
Autore
Pedulla', Carmen
Supervisore
Dottorato di ricerca
Ciclo
31
Coordinatore
Settore disciplinare
Settore concorsuale
Parole chiave
Partecipazione, Spettatore, Pubblico, Spett-attore, Non-attore, Gioco, Festa, Dispositivo, Teatro partecipativo, Teatro partecipato, Teatro immersivo, Teatro interattivo, Teatro sensoriale, Roger Bernat, Roger Bernat_FFF, Teatro de los Sentidos, Enrique Vargas, Rimini Protokoll
URN:NBN
Data di discussione
18 Marzo 2019
URI

Altri metadati

Gestione del documento: Visualizza la tesi

^